Cina – Tibet: Shisa Pangma (8027 m)

Prezzo

da € 16000

Durata

39 giorni

Difficoltà

Alpinistico

Senza guida

Partenze

Questo viaggio è momentaneamente sospeso.
Per informazioni scrivici

Info

Le stagioni per la salita allo Shisa Pangma sono la primavera e l’autunno. Contattateci per un preventivo personalizzato.

Descrizione

Totalmente in territorio tibetano e facilmente raggiungibile con i mezzi, la montagna è considerata una delle più facili tra i quattordici ottomila anche per via della sua altezza, di poco oltre gli ottomila metri. La salita sul versante nord non presenta grandi difficoltà tecniche anche se la parte finale può essere pericolosa per l’abbondanza di neve. E’ stata discesa più volte con gli sci, particolarmente utili sino a 6800 m.
La parete sud è sicuramente più impegnativa; gli itinerari sono prevalentemente su terreno misto e ripidi e richiedono ottime capacità alpinistiche ed esperienza. La parete, essendo a sud, si carica facilmente di neve e le condizioni di salita possono essere difficili e poco sicure.
Data la vicinanza con il Cho Oyu è possibile, per alpinisti di provate capacità, abbinare in un`unica spedizione le salite di entrambe le cime.

Durata: 39 giorni, 24 giorni al Campo Base.
Itinerario: Kathmandu – Keyrong – Tingri – Campo Base.

Itinerario

Giorno Itinerario
1° Kathmandu
2°/3° sistemazione materiali, viveri e briefing
4° trasferimento a Syabru
5° trasferimento a Keyrong
6° trasferimento a Old Tingri
7°/8° trasferimento al Campo Base cinese e acclimatamento
9° T trek al Campo Base inetrmedio
10° T trek al Campo Base avanzato
11°/34° A tentativi per la vetta
35° T trek di rientro al Campo Base
36° trasferimento a Keyrong
37°/38° Kathmandu
39° Kathmandu (volo di rientro)

T = giorni di trekking
A = giorni di salita

Quota

Euro  Quota di partecipazione
16.000  Min 8/10 pax
150  Supplemento Camera Singola hotel

SERVIZI FOCUS:
• trasferimenti aeroportuali a Kathmandu e hotel a Kathmandu, 5 notti, B&B (***)
• assistenza a Kathmandu per acquisti cibo e materiali
• disbrigo formalità burocratiche, sdoganamento cargo
• accordi per staff nepalese, visto Tibet, permessi speciali, ecc.
• sherpa d’alta quota
• trasferimento al Campo Base
• trasferimenti di ritorno al termine della spedizione
• alloggio e vitto durante il trasferimento al Campo Base e ritorno
– con soste a Keyrong e Tingri in Guest House
• trasporto del materiale al campo base avanzato (5.500 m)
– yak per trasporto di materiale personale per la salita (40 kg)
– yak per trasporto di materiale personale per la discesa (40 kg)
• trekking al Campo Base e ritorno, vitto e sistemazione in tenda
• vitto al Campo Base con cuoco nepalese
• servizi al campo base: tenda singola con materassino
• tenda mensa, tenda cucina, tenda bagno, tavoli e sedie
• 1 bombola ossigeno con regolatore e maschera per uso medico al C.B.
• environment fee, park fee e permesso Shisa Pangma
• staff nepalese (cuoco/helper tibetano) come da regolamento: TMA Fee, equipaggiamento, assicurazioni, stipendio
• staff cinese come da regolamento governativo: Ufficiale di Collegamento e interprete (assicurazioni, stipendio bonus, trasporti e vitto, equipaggiamento)

SERVIZI NON INCLUSI:
• voli aerei internazionali (circa €650 più tasse)
• spedizione cargo, tasse aeroportuali, doganali
• visto nepalese ($25) e tibetano ($114)
• trasporto per extra peso in/out al campo base ($200 per yak indicativo)
• trasporti in jeep non concordati (in caso di rientro anticipato a Lhasa, la jeep va pagata all’accompagnatore cinese)
• materiale alpinistico e vitto oltre il Campo Base
• pasti, bevande ed extra in Kathmandu
• assicurazione personale
• extra costi per partenza anticipata dal Campo Base

NB: i servizi sono stati quotati al cambio e tariffe aeree del 01.01.2019. Eventuale adeguamento sarà comunicato 21 giorni prima della partenza.

Ci sono 4
persone interessate a questo viaggio.

Lost your password?
Focus Himalaya Travel dal 1989 vive e conosce le bellezze del mondo.

Sede

Viale dei Mille 38, 20129 Milano

Telefono

Email