Sicurezza in viaggio

Bolivia – Salita al Cerro Pabellon (5.315 m) – Cerro Uturuncu (6.008 m) – Illimani (6.462 m) con Alberto Bianchi

DA € 4550

Impegnativo

  Viaggio Facile

  Viaggio Intermedio

  Viaggio Impegnativo

  Trekking Facile

  Trekking Media difficoltà

  Trekking Impegnativo

  Trekking Alpinistico

Accompagnatore dall’Italia, Guida locale
DA € 4550

Bolivia – Salita al Cerro Pabellon (5.315 m) – Cerro Uturuncu (6.008 m) – Illimani (6.462 m) con Alberto Bianchi

Impegnativo

  Viaggio Facile

  Viaggio Intermedio

  Viaggio Impegnativo

  Trekking Facile

  Trekking Media difficoltà

  Trekking Impegnativo

  Trekking Alpinistico

Accompagnatore dall’Italia, Guida locale

Partenze programmate

Solitamente organizziamo partenze in questi periodi: Agosto

Questo viaggio è momentaneamente sospeso.
Per informazioni scrivici

Info

La stagione migliore per salire queste due vette sud americane è l’estate.
Occasione unica per salire una vetta andina sopra i 5.000 metri e due sopra i 6.000 con una guida alpina d’eccezione: ALBERTO BIANCHI

Descrizione

La Bolivia sta emergendo come uno dei paesi più belli del Sud America: stabile politicamente e dalle risorse naturali varie e grandiose, non mancano le montagne, alcune splendide e a pochi chilometri dalla sua capitale La Paz. Il Sud è una terra dai contrasti incredibili, dove la rara gente si raccoglie nei pittoreschi mercati andini. L’atmosfera è un po’ quella che si respira alle grandi altezze himalayane e la Bolivia è un po’ il Tibet del sud America. Quella che vi proponiamo è un’esperienza alpinistica, dove si cercherà di salire due tra le vette piu’ alte della Bolivia. Il Huayna Potosi verrà utilizzata come vetta di acclimatamento. La progressione su questa montagna non presenta difficoltà al di là della quota. L’Illimani, che domina il cielo sullo sfondo di La Paz, è stato salito per la prima volta da Sir William Martin Conway. La salita per la via normale è molto ripida, ma tecnicamente non difficile, a parte qualche passaggio in prossimità della vetta. Sono indispensabili un buon allenamento e un buon acclimatamento, data la notevole altezza.

 

Itinerario

Organizzazione trekking: durante le giornate di trekking di avvicinamento i pasti sono preparati con prodotti locali. A una colazione di tipo occidentale seguono un pasto freddo o box lunch (a metà giornata) e una cena calda. I materiali comuni e l’equipaggiamento dei partecipanti sono trasportati da muli e/o lama al campo base; la gestione locale della salita viene affidata alla nostra agenzia corrispondente che mette a disposizione del gruppo una guida parlante inglese.

Dove dormiamo: per il pernottamento durante la salita forniamo tende biposto, materassini, tenda mensa con tavoli e sedie, piatti, posate. La Paz ha una struttura alberghiera varia e di buon livello; nelle altre localitĂ  le sistemazione sono spartane, ma pulite e confortevoli.

Quota

Euro Viaggio di Gruppo
4.550 06 pax
da 1.950 Voli intercontinentali Milano/La Paz e ritorno in classe economica (tasse escluse circa 500 eur)

La quota comprende:
• voli intercontinentali di linea Milano/Madrid/Lima/La Paz e ritorno in classe economica
• trasferimenti da/per l’aeroporto con mezzi privati
• trasferimenti via terra con mezzi privati, come da programma
• sistemazione in hotel 4* a La Paz e 3* a Copacabana – incl. colazione
• organizzazione completa dei campi (base e alti) durante la salita con vitto e alloggio (in tende biposto o rifugi)
• escursioni a Tiwanaku e Isla del Sol
• entrate nei luoghi di interesse
• guida andinista per le due salite
• guida alpina dall’Italia
• assicurazione annullamento/interruzione viaggio (sui servizi a terra), assistenza, rimborso spese mediche e bagaglio
• estensione coperture assicurative ad eventi collegabili al covid 19

La quota non comprende:
• voli intercontinentali
• bevande, mance, extra di carattere personale
• visti e tasse aeroportuali
• tasse d’imbarco all’estero
• assicurazioni personali
• estensione coperture assicurative ad eventi collegabili al covid 19

NB: i servizi sono stati quotati al cambio e alle tariffe aeree del 20.02.2023. Eventuale adeguamento sarĂ  comunicato 21 giorni prima della partenza.

Sicurezza in viaggio