Sicurezza in viaggio

Nepal – Trekking al CB Everest e Salita all’Island Peak

DA € 2560

Impegnativo

  Viaggio Facile

  Viaggio Intermedio

  Viaggio Impegnativo

  Trekking Facile

  Trekking Media difficoltà

  Trekking Impegnativo

  Trekking Alpinistico

Guida locale
DA € 2560

Nepal – Trekking al CB Everest e Salita all’Island Peak

Impegnativo

  Viaggio Facile

  Viaggio Intermedio

  Viaggio Impegnativo

  Trekking Facile

  Trekking Media difficoltà

  Trekking Impegnativo

  Trekking Alpinistico

Guida locale

Partenze programmate

Solitamente organizziamo partenze in questi periodi: Aprile, Ottobre
14/10/2023

Info

Questo trekking in Nepal al Campo Base Everest con salita all’Island Peak può essere organizzato su base individuale anche in altre date. Contattateci per richiedere programma e preventivo.

Descrizione

Situata sulle pendici meridionali dell’immensa catena del Khumbu Himal, la regione del Solu-Khumbu comprende due zone geograficamente assai differenti: a sud-ovest il Solu e a nord-est il Khumbu, quasi interamente compreso nel parco nazionale del Sagarmatha (madre degli Dei), nome che ha per i locali la montagna più alta del mondo, l’Everest. La regione ha sempre esercitato un forte fascino su esploratori, alpinisti e amanti dell’avventura, per le alte montagne e per essere la regione degli Sherpa, celeberrimi per la loro ospitalità nei villaggi, abbarbicati a quattromila metri di quota, per la loro resistenza alle alte quote. Chi intraprende questo itinerario, a ragione uno dei più famosi del mondo, vive esperienze pressoché uniche. Se a Namche Bazar si ritrova l’atmosfera un po’ caotica di Kathmandu, a Tengboche prevale il misticismo: in uno dei luoghi più belli e sacri del mondo vi è uno dei monasteri buddisti più ricchi di storia e di tradizioni.
Durante questo splendido trekking, arriveremo al Campo Base del Kala Pattar (5.623 m), con una suggestiva visione d’insieme della regione e una splendida vista sull’Everest, per poi raggiungere il Campo Base dell’Island Peak e terminare con l’ascesa alla cima (6.189 m).

Itinerario

Organizzazione trekking: durante le giornate di cammino i pasti vengono preparati con prodotti locali. A una colazione di tipo occidentale, seguono un pasto freddo, o box lunch (a metà giornata), e una cena calda al campo. I materiali comuni e l’equipaggiamento dei partecipanti sono trasportati da portatori. Alla fine di ogni tappa i bagagli vengono riconsegnati ai relativi proprietari (i partecipanti devono portare solo un piccolo zaino personale con il necessario per la giornata). La gestione locale del trekking viene affidata alla nostra agenzia corrispondente che mette a disposizione del gruppo una guida parlante inglese e i portatori.

Dove dormiamo: per il pernottamento durante il trekking si utilizzano i lodge che si trovano lungo il percorso: è utile avere quindi un buon sacco lenzuolo. Per la permanenza al campo base si pernotterà in tenda ed il vitto è a carico degli alpinisti. La nostra organizzazione mette a disposizione gas e fornelletti Epigas. Si consiglia dunque di portare dall’Italia il necessario per le due giornate di salita. Kathmandu e le città principali hanno una struttura alberghiera varia e di buon livello.

Quota

Euro Quota di Partecipazione
2.560 Min 8 pax (esclusi voli internazionali)
da 850 Voli internazionali Milano/Kathmandu e ritorno (escluse tasse aeroportuali)
350 circa Tasse aeroportuali da confermare all’emissione del biglietto aereo – a pax
150 Supplemento Camera Singola (in hotel)

La quota comprende:
• volo domestico Ramcheap/Lukla e ritorno con 10 kg bagaglio da imbarcare + 5 kg bagaglio a mano
• trasferimenti via terra con automezzi privati e da e per gli aeroporti in Nepal
• sistemazione in camera doppia in hotel 4* a Kathmandu e 3* a Mulkot (trattamento di prima colazione)
• trekking come da programma con servizio di guida locale (fino al campo base) di lingua inglese
• trasporto bagaglio personale (max 16 kg) e materiali comuni, vitto (colazione, box lunch e cena)
• sistemazione in lodge (tranne CB Island Peak)
• sistemazione in tenda al Campo Base dell’Island Peak
• trekking permit, park fees e permesso per la montagna
• sherpa per la salita (incluso assicurazione recupero, in caso d’incidente allo sherpa)
• assicurazione annullamento/interruzione viaggio (sui servizi a terra), assistenza, rimborso spese mediche e bagaglio
• estensione coperture assicurative per eventi inerenti alla pandemia di covid 19

La quota non comprende:
• voli intercontinentali di linea Milano/Kathmandu e ritorno in classe economica
• tasse aeroportuali
• pasti principali a Kathmandu
• assicurazione personali (es.: recupero con elicottero ***)
• bevande, mance, extra di carattere personale
• visti, tasse di imbarco all’estero
• tutto quanto non menzionato alla voce “La Quota Comprende”

***La polizza assicurativa non copre il costo di un eventuale recupero con elicottero (molto oneroso) che resta a carico del partecipante. Raccomandiamo vivamente ai partecipanti, se non già assicurati, di provvedere con polizze personali.

NB: i servizi sono stati quotati al cambio e tariffe aeree del 22.12.2022. Eventuale adeguamento sarà comunicato 21 giorni prima della partenza.

Sicurezza in viaggio