Pakistan – Trekking sul ghiacciaio del Baltoro al Campo Base del K2

Prezzo

da € 2850

Durata

20 giorni

Difficoltà

Dipende dal tuo allenamento

Guida locale

Partenze

04/07/2022 - 25/07/2022 - 10/08/2022 - 19/08/2022 - 05/09/2022 - 12/09/2022

Info

Trekking Campo Base K2 – Baltoro: questo trekking di 22 giorni è un trek di grandissimo fascino, a stretto contatto con l’imponente paesaggio del Karakorum. Da Islamabad, capitale del Pakistan, si arriva via terra a Skardu, percorrendo la Karakorum Highway, e da lì si raggiunge Askole, vero e proprio punto di partenza del trekking. Il percorso a piedi si snoda attraverso la grande valle del fiume Braldu, risale il Ghiacciaio Baltoro, fino a raggiungere l’immenso Circo Glaciale di Concordia. Si prosegue lungo il Ghiacciaio Godwin Austen, incontrando prima il Campo Base del Broad Peak e poi il Campo Base del K2. Un trekking e un’esperienza di vita indimenticabili per ogni alpinista!
Partenze garantite internazionali con 6 partecipanti confermati. Il trek può essere organizzato anche su base individuale con minimo 2 partecipanti

Descrizione

Il Gasherbrum, “parete lucente”, il Broad Peak “cima larga”, il Chogo Rí, “la grande montagna” il cui nome più noto è K2, sono i maestosi giganti che si affacciano sul Circo Concordia, sovrastando di migliaia di metri l’imponente ghiacciaio del Baltoro. E’ questo uno dei luoghi magici della terra, un mondo di rocce e ghiacci, di guglie e lisce pareti: qui tutto è forte e primordiale. Il sistema orografico del Karakorum si trova al limite nord-occidentale del sistema himalayano e si estende per circa 400 chilometri di lunghezza in direzione est-ovest. Alcuni geografi considerano invece il Karakorum come parte del sistema himalayano. In idioma turcomanno Karakorum significa “pietre nere” ed è il nome attribuito al passo di 5570 m attraverso il quale transitava la carovaniera che collegava il versante settentrionale con quello meridionale. Un tempo era regno di mercanti, via di commerci tra la Cina e il sud del continente asiatico, ora è il paradiso degli alpinisti e di coloro che a piedi, giorno dopo giorno, ne assaporano le incredibili bellezze naturali. L’itinerario parte da Islamabad, la capitale del Pakistan, da dove si raggiunge via terra Skardu. Da qui si prosegue per Askole, da dove parte il trekking. L’itinerario sale gradatamente lungo la valle del fiume Braldu sino al Concordia: grandioso anfiteatro glaciale ai piedi del più fantastico scenario di montagna del mondo.

Itinerario

Giorno Itinerario di Trekking
1°/2° Milano – Islamabad
3°/5° Skardu (2787 m)
Askole (3.050 m)
T Payu (3400 m)
8°/9° T Khuburtse – Urdukas (4.100 m)
10° T Gore (4.500 m)
11° T Concordia (4700 m)
12° T Concordia (4700 m)
13° T Escursione al Campo Base del K2 (5.050 m) e rientro a Concordia
14°/17° T Rientro a Skardu
18°/19° Islamabad
20° Milano

T = giorni di trekking

Organizzazione trekking: durante le giornate di cammino i pasti vengono preparati con prodotti locali. A una colazione di tipo occidentale seguono un pasto freddo o box lunch (a metà giornata) e una cena calda al campo. I materiali comuni e l’equipaggiamento dei partecipanti vengono trasportati da portatori. Alla fine di ogni tappa i bagagli vengono riconsegnati ai relativi proprietari (i partecipanti devono portare solo un piccolo zaino personale con il necessario per la giornata). La gestione locale del trekking viene affidata alla nostra agenzia corrispondente che mette a disposizione del gruppo una guida parlante inglese e i portatori.

Dove dormiamo: per il pernottamento durante il trek forniamo tende biposto, materassini, tenda mensa con tavoli e sedie, piatti, posate. Islamabad ha una struttura alberghiera varia e di buon livello; nelle altre località le sistemazione sono spartane ma pulite e confortevoli.

Quota

Euro Quota di Partecipazione
2.850 Min 6pax con servizi privati (esclusi voli aerei)
da 450 Volo di linea Milano/Islamabad e ritorno in classe economica (escluse tasse aeroportuali)
250 circa Tasse aeroportuali da definire all’emissione del biglietto aereo
170 Visto Pakistan
400 Supplemento Camera Singola negli hotel

La quota comprende:
• trasferimenti via terra con automezzi privati
• sistemazione in camera doppia in hotel a Islamabad per 1 notte (trattamento di sola colazione)
• sistemazione in camera doppia in hotel a Chilas e Skardu (trattamento di pensione completa)
• servizio di trekking con vitto, alloggio in tenda biposto e trasporto del bagaglio personale (kg 15)
• trekking permit
• visite ed escursioni come da programma
• guide locali parlanti inglese
• assicurazione annullamento/interruzione viaggio (sui servizi a terra), assistenza, rimborso spese mediche e bagaglio
• estensione coperture assicurative per eventi inerenti alla pandemia di covid 19

La quota non comprende:
• voli di linea Milano/Islamabad e ritorno in classe economica
• voli domestici
• pasti principali a Islamabad
• bevande, mance ed extra di carattere personale
• visti, tasse aeroportuali, tasse d’imbarco all’estero
• assicurazioni personali, assicurazione annullamento/interruzione viaggio (facoltativa)
• tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

NB: i servizi sono stati quotati al cambio e tariffe aeree del 25.11.2021. Eventuale adeguamento sarà comunicato 21 giorni prima della partenza.

Ci sono 4
persone interessate a questo viaggio.

Lost your password?